Cinema Leone d’oro alla carriera di Roberto Benigni. La sua reazione: «Un onore immenso»

Roberto Benigni (Foto ANSA)

VENEZIA – Leone d’oro alla carriera per Roberto Benigni alla 78/A Mostra Internazionale del Cinema di Venezia: ad annunciarlo è stata la Biennale. La decisione, presa dal Cda, che ha fatto propria la proposta del direttore della Mostra, Alberto Barbera.

«Il mio cuore è colmo di gioia e gratitudine – commenta Benigni -. È un onore immenso ricevere un così alto riconoscimento verso il mio lavoro dalla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia».

«Sin dai suoi esordi, avvenuti all’insegna di una ventata innovatrice e irrispettosa di regole e tradizioni, Roberto Benigni si è imposto nel panorama dello spettacolo italiano come una figura di riferimento, senza precedenti e senza eguali», ha detto il direttore Barbera, dal quale era partita la proposta.