Firenze: muore investito dal treno a Rovezzano. Aveva 35 anni

FIRENZE – Era italiano e aveva 35 anni: è morto nel pomeriggio di oggi, 27 aprile 2021, dopo essere stato investito da un treno all’altezza della stazione di Rovezzano. L’incidente è avvenuto poco dopo le 15.15. Secondo le forze dell’ordine, che hanno raccolto diverse testimonianze tra cui quella del macchinista del treno, l’uomo stava correndo sulla banchina quando all’improvviso ha attraversato i binari.

Gli investigatori non escludono il gesto volontario. I treni sulla linea Firenze Santa Maria Novella – Borgo San Lorenzo, hanno subito ritardi e cancellazioni, disagi poi rientrati grazie ad un treno speciale allestito rapidamente da Trenitalia.