Incidente ad Alex Zanardi: giudice di Siena fissa udienza per archiviazione

Alex Zanardi

SIENA – E’ stata fissata per il 26 maggio 2021, davanti al Tirbunale  di Siena, l’udienza davanti al giudice che dovrà decidere sull’archiviazione richiesta dalla procura di Siena per l’incidente che il 19 giugno 2020 coinvolse Alex Zanardi nei pressi di Pienza. Unico indagato è il conducente del camion che si scontrò con l’handbike di Zanardi. Davanti al gip Ilaria Cornetti, la procura chiederà l’archiviazione per il camionista.

Invece i legali della famiglia Zanardi, come già annunciato, presenteranno opposizione e potrebbero richiedere ulteriori accertamenti sulla manovra effettuata dal camionista. Come già emerso, secondo la procura, dopo aver analizzato i riscontri della perizia depositata dall’ingegner Dario Vangi e gli approfondimenti successivi, l’autista «viaggiava ad una velocità moderata e comunque ampiamente al di sotto del limite di velocità previsto su quel tratto di strada», inoltre «reagiva prontamente alla vista del ciclista mettendo in atto una manovra di emergenza per allontanarsi dalla linea di mezzeria e cercare di evitare l’impatto con l’handbike».

Alex Zanardi, Tribunale di Siena, udienza


Gilda Giusti

Redazione Firenze Post

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080