Champions: Chelsea in finale contro il City. Battuto (2-0) il Real Madrid

LONDRA – Finale tutta inglese in Champions: sarà il Chelsea a sfidare il Manchester City. Ossia il Chelsea che nel suo fortino di Stamford Bridge a Londra ha battuto ed eliminato il Real Madrid di Zidane nel match arbitrato dall’italiano Daniele Orsato.

I Blues, forti dell’1-1 dell’andata in Spagna, superano le merengues 2-0 grazie al gol nel primo tempo di Timo Werner e di Mount nella ripresa. Agli spagnoli non basta un ottimo Benzema per ribaltare una partita cominciata in salita per il brutto risultato maturato nella prima semifinale. Ad attendere i londinesi, sabato 29 maggio allo stadio Atatürk di Istanbul il Manchester City di Pep Guardiola che ieri ha eliminato il Psg di Neymar e Mbappè.