Vaccini in Toscana: nati nel 1962 e 1963, prenotazioni dal pomeriggio di martedì 11 maggio

FIRENZE – Come ai tempi del servizio militare: arriva la chiamata per una nuova classe d’età. Stavolta per i vaccini, in una Toscana che ha molti pregi ma che in questa situazione ha mostrato il suo volto meno efficiente e più pasticcione. In ogni caso, dal pomeriggio di martedì 11 maggio, saranno aperte le agende per la prenotazione vaccini, sul portale della Regione Toscana (Prenotavaccino.sanita.toscana.it) anche per i nati nel 1962 e nel 1963.

La Regione ricorda che il portale è aperto anche per tutti gli operatori sanitari il cui nominativo è stato comunicato correttamente via pec da parte degli ordini professionali e dei datori di lavoro alla Regione Toscana, come previsto dalla disposizioni nazionali (art. 4 del decreto legge 44 del primo aprile)