Tunisi: Lamorgese, flessibilità rimpatri e segnalazioni partenze migranti. Accordo fra governi

ROMA – Più flessibilità sui rimpatri e una ‘linea diretta’ tra le autorità italiane e quelle tunisine per segnalare tempestivamente la partenza delle barche di migranti dalle coste. Sono i principali risultati – apprende l’ANSA – dell’incontro oggi a Tunisi tra il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese e il capo del governo tunisino, Hichem Mechichi, che mantiene anche l’interim del ministero dell’Interno.