Firenze: alla Cavea del Maggio Musicale «La principessa di gelo», riduzione per ragazzi della «Turandot» di Puccini

La Cavea del Teatro del Maggio (foto Michele Monasta)

FIRENZE – Il progetto «All’Opera… Le scuole al Maggio» mette in scena alla Cavea del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino «La principessa di gelo», riduzione curata da Manu Lalli – Venti Lucenti della «Turandot» di Giacomo Puccini; con l’Orchestra V. Galilei della Scuola di Musica di Fiesole diretta da Giuseppe La Malfa; lo spettacolo, in programma per Domenica 23, lunedì 24, martedì 25 e giovedì 27 maggio alle 19, è incluso nel cartellone dell’LXXXIII Festival del Maggio Musicale Fiorentino

La storia della principessa Turandot è antica eppure è viva. Racconta di una bellissima principessa, Turandot, che aveva paura e che si nascondeva dietro le parole. Ne aveva fatto la sua fortezza. La sua prigione. Turandot aveva perduto la gioia, ed era diventata “la principessa di gelo”.  Crudele, lontana, chiusa nel silenzio del suo mistero. Senza speranza, senza passione, senza amore. Dura e splendida come un cristallo. Molti principi avevano tentato invano di risolvere il suo enigma, di svelare le sue parole ma nessuno vi era riuscito. Fino a quando…

Cominciato nell’autunno 2019, il progetto “All’Opera… Le scuole al Maggio” avrebbe dovuto debuttare con la riduzione dall’opera Turandot di Giacomo Puccini a marzo 2020 al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino ma la pandemia non ne ha permesso la messinscena, naturale conclusione del percorso formativo che dal 2006 forma e porta in scena gli studenti delle scuole fiorentine attraverso un progetto di avvicinamento e divulgazione dell’opera lirica, tra i più originali del panorama europeo, che ha coinvolto negli anni oltre 145.000 studenti di cui oltre 10.000 in palcoscenico.

Cavea del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino (Piazzale Vittorio Gui)

Domenica 23, lunedì 24, martedì 25 e giovedì 27 maggio, ore 19

Regia e scrittura scenica Manu Lalli, Maestro Concertatore e direttore Giuseppe La Malfa, Orchestra V. Galilei della Scuola di Musica di Fiesole, Studenti del Progetto “All’Opera… Le scuole al Maggio!”, realizzato col sostegno di Fondazione CR Firenze

Posto unico 15 euro; bambini e ragazzi fino a 16 anni 5 euro

Il Teatro del Maggio informa che le recite di La principessa di gelo, previste nella Cavea del Teatro potrebbero subire delle variazioni di programmazione in caso di maltempo: lo spettacolo potrebbe essere posticipato oppure sospeso del tutto recuperandolo in un’altra data; a questo proposito il pubblico è invitato a consultare il sito e i social del Maggio dove si potranno trovare, entro le ore 16 del giorno della rappresentazione, eventuali comunicazioni.

I possessori di biglietti per le date del 6, 7, 8 aprile 2020 potranno assistere alle nuove recite nel seguente calendario:

– tutti coloro in possesso del biglietto per la prima recita del 6 aprile 2020, potranno accedere allo spettacolo del 25 maggio 2021 alle ore 19 (prenderanno parte allo spettacolo gli studenti dell’Istituto Monticelli);
– tutti coloro in possesso del biglietto per la seconda recita del 7 aprile 2020 potranno accedere allo spettacolo del 23 maggio 2021 alle ore 19 (prenderanno parte allo spettacolo gli studenti degli Istituti Vittorio Veneto e Salesiano dell’Immacolata)
– tutti coloro in possesso del biglietto per la terza recita dell’8 aprile 2020 potranno accedere allo spettacolo del 27 maggio 2021 alle ore 19 (prenderanno parte allo spettacolo gli studenti dell’Istituto Balducci).
Gli studenti dell’Istituto De Filippo prenderanno parte allo spettacolo del 24 maggio 2021 ore 19.

Dettagli sul sito del Maggio