Bruxelles: Ue emetterà 80 miliardi di bond nel 2021

BRUXELLES – Dopo il completamento delle ratifiche del Recovery fund, la Commissione Ue ha annunciato il piano di emissioni di bond che finanzieranno il Next Generation EU: per il 2021 verranno immesse sui mercati obbligazioni a lungo termine per circa 80 miliardi di euro, da integrare con decine di miliardi di bond a breve termine per coprire il fabbisogno residuo.

Il piano di finanziamento è basato sulla stima iniziale delle sovvenzioni e dei prestiti chiesti dagli Stati Ue, ma sarà riaggiornato a settembre, quando si avrà una stima più chiara delle necessità degli ultimi mesi dell’anno.