Firenze, 83° Festival del Maggio Musicale: doppia data per il Brahms di Mehta e Trifonov

Zubin Mehta e l’Orchestra del Maggio (© Michele Monasta – Maggio Musicale Fiorentino)

FIRENZE – L’83° Festival del Maggio Musicale Fiorentino continua con un doppio appuntamento il ciclo di concerti dedicati a Johannes Brahms: Zubin Mehta e il pianista Daniil Trifonov saranno al Teatro del Maggio venerdì 18 giugno 2021, e in replica in occasione della Festa della Musica, lunedì 21, sempre alle 20. In programma il Concerto in re minore per pianoforte e orchestra op. 15 e la Sinfonia n. 1 in do minore op. 68.

Il concerto del 21 giugno 2021 sarà trasmesso, per la prima volta, in diretta streaming sulla piattaforma a pagamento ITsART.

In apertura dei due appuntamenti del 18 e 21 giugno, il Concerto in re minore op. 15 per pianoforte e orchestra frutto di una gestazione tormentata, durata quasi cinque anni, che ci appare come una sorta di lungo ponte fra il Brahms ventenne del 1853, che si firma “Johannes Kreisler”, e quello più affinato ed equilibrato degli anni Sessanta. La difficile gestazione del Concerto – anche dietro i consigli dei fidatissimi Clara Schumann e Joseph Joachim – nasce anche dai favori altalenanti e dalle perplessità degli ascoltatori sul compositore dovute alle sue scelte stilistiche inconsuete e lontane dalle convenzioni del concerto per strumento solista e orchestra. Privilegiando un rapporto paritario tra pianoforte e orchestra, Brahms adotta qui una scrittura che concede poco spazio alla componente virtuosistica dello strumento. Segue la Sinfonia n. 1 in do minore op. 68, portata a compimento tra le estati del 1874 e del 1876, trascorse da Brahms nella solitaria isola di Rügen sul Mar Baltico, ma i cui abbozzi risalgono a vent’anni prima. Il 4 novembre del 1876 la sinfonia debuttò a Karlsruhe con l’Orchestra Granducale diretta da Felix Otto Dessoff e fu accolta bene; il successo fu durevole.

Teatro del Maggio (Piazza Vittorio Gui, Firenze)

Venerdì 18 e lunedì 21 giugno alle 20

JOHANNES BRAHMS

Concerto n. 1 in re minore op. 15 per pianoforte e orchestra (Maestoso / Adagio / Rondò: Allegro non troppo)

Sinfonia n. 1 in do minore op. 68 (Un poco sostenuto. Allegro / Andante sostenuto / Un poco allegretto e grazioso / Adagio. Più Andante. Allegro non troppo, ma con brio)

Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino – Direttore Zubin Mehta – Pianoforte Daniil Trifonov

Già esaurita la data del 18 giugno, pochissimi i posti disponibili per la replica del 21.