Profughi: finanziamenti Ue alla Turchia, nuovo negoziato in corso

commissione ue

BRUXELLES – Nella bozza preliminare delle conclusioni del summit dei leader Ue del 24 e 25 giugno si trova uno spazio dedicato al rifinanziamento dell’accoglienza dei profughi siriani in Turchia, Giordania e Libano. Su questo è attesa la proposta della Commissione europea, che non dovrebbe discostarsi troppo dai precedenti 6 miliardi dello EU-Turkey statement (del 2016) per il periodo 2021-2027. Tuttavia il negoziato è in corso. Tra gli aspetti in discussione, anche se l’intero importo debba derivare dal bilancio europeo e da quali voci.