Dipendenti pubblici: sempre più in calo, nel 2021 sono 3,2 milioni

ministero funzione pubblica

ROMA – I dipendenti pubblici all’inizio del 2021 erano 3,2 milioni, in calo di 31.000 unità rispetto al 2020 e al minimo storico negli ultimi 20 anni. Lo si legge in un rapporto presentato oggi al Forum Pa nel quale si sottolinea che ci sono almeno 300.000 persone prossime alla pensione nel prossimo triennio. Sono invece 119 mila i nuovi ingressi previsti nel 2021 dai concorsi. I pensionati da lavoro pubblico sono 3,03 milioni, in un rapporto di 94 pensioni erogate ogni 100 contribuenti attivi.