Tari: slitterà a fine luglio, la decisione nel prossimo consiglio dei ministri

ROMA – Si va verso una proroga per il pagamento della Tari. Ad annunciarlo il Vice Ministro dell’Economia e delle Finanze, Laura Castelli. Dobbiamo dare più tempo ai Comuni per approvare le tariffe e i regolamenti della Tari. È una necessità su cui c’è grande sensibilità e ampia convergenza. – afferma – Come Governo stiamo lavorando ad una norma, che adotteremo entro il 30 giugno, per prorogare il termine al 31 luglio prossimo. La misura, a quanto si apprende, potrebbe essere contenuta nel decreto atteso in cdm all’inizio della prossima settimana.

luglio, rinvio, Tari

Firenze Post è una testata on line edita da Toscana Comunicazione srl
Registro Operatori della Comunicazione n° 23080