Coronavirus in Italia, 1 luglio: 21 vittime, 882 positivi, tasso allo 0,46%

EPA/MOHAMED MESSARA

ROMA – Bollettino del coronavirus in Italia diffuso della protezione civile oggi, 1 luglio, su dati del ministero della salute. Sono  21 le vittime in un giorno, mentre prima erano state 24. Sono 882 i positivi al test del coronavirus, prima erano stati 776. I casi in Italia dall’inizio dell’epidemia sono 4.260.788, i morti 127.587.

I dimessi ed i guariti sono invece 4.083.843, con un incremento di 1.941, mentre gli attualmente positivi scendono a 49.358, in calo di 1.083 nelle ultime 24 ore. In isolamento domiciliare ci sono 47.597 persone (-1.004).

Sono 188.474 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus, prima erano stati 185.016. Il tasso di positività è 0,46% (prima era tra 0,3 e 0,4%). Sono 229 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, con un calo di 18. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 7 (prima erano stati 4). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 1.532, in calo di 61 unità .