Parigi: Senato (199 si e 123 no) approva il green pass di Macron

PARIGI – Il Senato francese, controllato dall’opposizione di destra, ha approvato nella notte il disegno di legge per l’estensione del pass sanitario e per la vaccinazione obbligatoria degli operatori sanitari nel Paese, con una serie di modifiche importanti rispetto al testo approvato dall’Assemblea nazionale. I parlamentari cercheranno di concordare oggi un testo di compromesso in una commissione mista dalle ore 15, che potrebbe consentire l’adozione definitiva del progetto normativo già in serata, ma non è escluso un prolungamento del dibattito.

La camera alta francese ha approvato il testo con 199 voti contro 123, apportando una serie di modifiche tra cui l’esenzione del pass per i minori o nelle terrazze. Il governo di Emmanuel Macron spera in un accordo dei parlamentari entro oggi, per evitare un nuovo passaggio parlamentare e per concludere un dibattito che ha provocato forti tensioni nel Paese.