Festival Puccini di Torre del Lago: concerto diretto da Roberto Abbado nel Gran Teatro all’aperto

Roberto Abbado (ph Yasuko Kageyama)

FIRENZE – Giovedì 5 agosto nel Gran Teatro all’aperto Giacomo Puccini a Torre del Lago, nell’ambito del Festival Puccini, sottosezione «Puccini, la musica e il mondo», concerto «Puccini l’Europeo», con Roberto Abbado sul podio dell’Orchestra del Festival Puccini; il programma segue un percorso che dichiara assonanze e differenze Fra Puccini, gli immediati predecessori e i contemporanei attraverso brani esclusivamente orchestrali: si inizia da Richard Wagner, rappresentato dall’ouverture per Rienzi, l’ultimo dei tribuni, opera dalle dimensioni colossali, andata in scena a Dresda nel 1842; di Mascagni sarà  eseguito il famoso Intermezzo da  Cavalleria rusticana; di Amilcare Ponchielli, la Danza delle Ore, celeberrimo brano orchestrale tratto dall’opera La Gioconda. Infine tre brani pucciniani, il Preludio Sinfonico, scritto fra il 1881 e il 1882, ed eseguito nella stessa estate come saggio di fine anno del Conservatorio. Una pagina breve, ma nella quale ben si avverte la presenza di Wagner, come del resto ebbero a notare i critici presenti alla prima esecuzione; il Capriccio Sinfonico presentato nell’estate del 1883 a coronamento degli studi milanesi e La Tregenda da Le Villi.

Concerto Sinfonico Puccini l’Europeo

Gran Teatro all’aperto Giacomo Puccini

Giovedì 5 agosto ore 21.15

Biglietti da € 20 a € 55; per acquisto: 0584359322