Biden crolla nei sondaggi: dopo il ritiro dall’Afghanistan solo il 30% approva il suo operato

 EPA/SARAH SILBIGER / POOL

NEW YORK – È durata poco la luna di miele dell’accoppiata Biden -Kamala col popolo americano, che si è presto accorto dei disastri combinati dai due (ma soprattutto dal Presidente) in politica interna ed estera.

Joe Biden in calo nei sondaggi, con gli americani divisi sulla sua gestione del ritiro dall’Afghanistan. Secondo le rilevazioni di Monmouth University, il 45% approva il lavoro del presidente Usa, in calo rispetto al 54% di aprile.  Solo il 30% degli americani ritiene che il Paese sia sulla strada giusta, mentre gli interpellati sono spaccati sull’Afghanistan: il 48% ritiene sia stato bene gestito, mentre il 49% boccia le modalità