Aeroporto di Peretola: il Consiglio regionale vota sì alla nuova pista. Su proposta di Italia Viva

Aeroporto, boom di passeggeri
La pista dell’aeroporto di Peretola, a Firenze

FIRENZE – Nonostante le grida contrarie del rieletto sindaco di Sesto Fiorentino, Falchi, l’Aula del Consiglio regionale della Toscana ha approvato con 30 voti favorevoli e soli 4 contrari la mozione sulla realizzazione della nuova pista parallela dell’aeroporto di Peretola. L’atto, presentato da Italia viva, con primo firmatario Stefano Scaramelli, è stato emendato dal Partito democratico (emendamenti accolti e sottoscritti da Scaramelli) e ora prevede l’impegno per la Giunta a proseguire, per quanto attiene alle azioni di propria competenza, all’interno del piu’ ampio procedimento complessivo, nell’iter realizzativo della nuova pista parallela dell’aeroporto di Peretola.

Tutto ciò, viene precisato,nell’ambito dell’organico sviluppo del sistema aeroportuale toscano, così da valorizzare le diverse vocazioni dei due scali, con profili di traffico complementari tra loro, dando impulso contestualmente alla crescita economica del territorio, utile anche a fornire risposta ai bisogni specifici delle frazioni di Peretola, Brozzi, Quaracchi e Le Piagge.