Firenze: 25enne imbratta Ponte Vecchio con una scritta. Denunciato

FIRENZE – Ha forse voluto lanciare una sfida, imbrattando un muro del Ponte Vecchio, proprio accanto al cartello che indica il divieto d’imbrattamento. Ha usato un pennarello nero. Protagonista del gesto un 25enne originario di Padova, che è stato denunciato dalla polizia municipale. Gli agenti lo hanno colto sul fatto, ieri sera, 3 novembre 2021,  intorno alle 22,45, mentre era intento a vergare una frase appunto con un pennarello di colore nero.