Firenze: 57enne trovato cadavere in casa in piazza del Carmine. L’allarme dato dai vicini

vigili del fuoco

FIRENZE – Aveva 57 anni ed è stato trovato cadavere, in casa, in piazza del Carmine dai vigili del fuoco. Che sono intervenuti, a supporto del 118, per un soccorso a persona, allarmati perchè dell’acqua filtrava nell’appartamento sottostante e nessuna rispondeva suonando alla porta della casa dalla quale proveniva la perdita.

Una volta entrati all’interno dell’abitazione, i vigili del fuoco hanno trovato il corpo dell’uomo, nato nel 1964, per il quale i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. L’ipotesi è che la morte sia avvenuta per cause naturali, ma gli investigatori, per il momento, non escludono nulla e aspettano l’esito degli esami del caso prima di fare valutazioni conclusive.