Covid-19: Oms ritiene che Europa uscirà entro 2022 dalla fase acuta della pandemia

ROMA – In Europa è possibile uscire dalla fase acuta della pandemia quest’anno. Lo ha detto il direttore regionale dell’Oms Hans Kluge all’agenzia Tass. «Incoraggio tutte le persone a vaccinarsi e a fare la terza dose. Le vaccinazioni hanno evitato 500mila morti nella nostra regione. Quindi c’è motivo di speranza e ottimismo che potremo uscire dalla fase acuta della pandemia. L’attuale ondata di infezioni con la variante Omicron sarà forte ma breve».
A livello globale, invece l’Oms ha chiesto cautela nel cantare vittoria sul Covid, mettendo in guardia da nuove
varianti che potrebbero eludere la risposta degli attuali vaccini.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.