Ucraina: Xi Jinping a Macron e Scholz “massima moderazione nella crisi”

(Photo by Paul J. RICHARDS / AFP)

PECHINO – “Massima moderazione” sul conflitto in Ucraina è stata chiesta dal presidente cinese, Xi Jinping, nel corso di un colloquio con il suo omologo francese, Emmanuel Macron, ed il cancelliere tedesco, Olaf Scholz. Xi, riportano i media locali, ha definito “preoccupante” la situazione in Ucraina, sottolineando che la priorità dovrebbe essere evitare che la situazione possa andare fuori controllo. L’invito è rivolto non solo ai due leader in collegamento, ma anche all’intera Europa, alla stessa Russia e a Biden e agli Usa, che non cessano di alimentare tensioni inopportune.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.