Base Coltano (Pi): entro il 30/7 il progetto. In pole area Ospedaletto, lo annuncia il Presidente Giani

FIRENZE . Dopo il positivo incontro fra istituzioni tenuto a Roma, il presidente Giani annuncia i possibili sviluppi per la creazione della base dei Carabinieri in provincia di Pisa. “Entro il 30 luglio definiremo il
progetto fuori dal parco che può portare a Pisa l’ecostruttura dei Gis. In pole position – chiarisce Giani –
c’è l’area di Ospedaletto, frazione del Comune di Pisa, dove ci sono terreni di proprietà comunale e regionale che possiamo offrire per la realizzazione del vero e proprio centro di formazione dei Gis”. Il
parco di Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli invece, spiega Giani, “probabilmente verrà toccato da alcuni edifici ma ci saranno solo ristrutturazioni: un progetto che contempla la palazzina Marconi, il
centro radar da cui partirono le prime onde radio, le stalle del Buontalenti, di proprietà regionale che noi mettiamo a disposizione come luogo per l’attivazione della biodiversità nell’attività dei Gis e la Villa Medicea dove può esserci un’area di studio”.
L’interlocuzione con il Ministero, sottolinea il presidente della Regione, e’ stata proficua:” Ieri ha funzionato la politica: non abbiamo voluto nessun tecnico, ci siamo visti in tre, io il sindaco Conti e il ministro Guerini, e insieme, con le carte davanti, abbiamo ragionato sul fatto che un intervento di questa portata non poteva essere fatto contro la volontà della popolazione”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.