Turismo: previsti 44,7 milioni di arrivi e 187,7 milioni di pernottamenti

FIRENZE – Un’indagine di Assoturismo Confesercenti, realizzata dal Centro Studi Turistici di Firenze su un campione di 1.589 imprenditori della ricettività in Italia mostra ottime prospettive per questa stagione, finalmente di ripresa.

Tra giugno e agosto, si prevedono 44,7 milioni di arrivi e un totale di 187,7 milioni di pernottamenti, 23,5
milioni in più rispetto al 2021. A crescere sono soprattutto i flussi di visitatori esteri, le cui presenze segnano un aumento del +25,7% rispetto al 2021, per un totale di circa 72,2 milioni, un livello però ancora inferiore al 2019 (-28,3%).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.