Fiorentina, Biraghi: “col Siviglia una buona partita, pronti per la Cremonese”

Biraghi (Foto Violachannel)

SIVIGLIA – A fare il punto in casa Fiorentina dopo la sconfitta per 3-1 col Betis Siviglia è l’esterno sinistro Cristiano Biraghi, autore dell’assist nell’unico gol viola del match realizzato da Jovic.

“E’ stata una bella amichevole contro un avversario di livello, è importante fare queste gare perché sono
partite vere. Non siamo al 100%, ma è normale visto che arriviamo da tre settimane di lavoro. Abbiamo fatto una buona partita e arriveremo pronti alla gara contro la Cremonese”.

“Ad inizio gara abbiamo approcciato molto bene, poi abbiamo avuto un momento dove abbiamo fatto un po’ più fatica. L’importante è vedere la squadra che gioca con i concetti che portiamo avanti da ormai un
anno. Sono sicuro che domenica prossima faremo una grande partita, da Fiorentina, e inizieremo al meglio la stagione”.

Biraghi ha poi aggiunto: “E’ vero che queste sono amichevoli ma a nessuno piace mai perdere – ha spiegato il capitano viola -. Non conta a livello di punti o di passaggio del turno come in campionato o coppa ma perdere non è mai bello. Meglio perdere però in amichevole perché così c’è tempo per lavorare e migliorare. Analizzeremo i gol presi come quelli contro il Galatasaray. Il Betis è arrivato quinto, ha
vinto la Coppa del Re, quindi sono una squadra di livello e penso che possiamo nel complesso uscire soddisfatti da questo mese di ritiro”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.