Firenze: 23enne peruviano rapinato e accoltellato alle Cascine. Indaga la Polizia

FIRENZE – Ancora un episodio di violenza dentro il Parco monumentale delle Cascine a Firenze, nei pressi dell’ippodromo, stavolta sembra per un movente di rapina. Domenica sera, prima di mezzanotte, davanti alla sala bingo di viale degli Olmi, è stato trovato a terra, esanime, un peruviano di 23 anni con diverse ferite da taglio al volto e una più profonda nella schiena che gli ha perforato un polmone all’altezza di una scapola.

Secondo ricostruzioni della polizia, avrebbero agito almeno tre aggressori i quali hanno rapinato il portafoglio alla vittima. In base a valutazioni medico legali, al volto è stato ferito con arma da taglio, ma alla schiena dovrebbero averlo colpito con un cacciavite o un punteruolo.

Dal peruviano, che oltre che ferito era in stato di alterazione, non è stato possibile al momento avere una versione dei fatti. Il 23enne è stato ricoverato in ospedale dove ha avuto una prognosi di 30 giorni. Indagini in corso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.