Pisa: parrucchiere ucciso. Presunto aggressore si consegna ai Carabinieri. E’ anche lui uno straniero

. ANSA/JESSICA PASQUALON

PISA – Si risolve il giallo dell’uccisione del parrucchiere nei pressi della stazione.

Il suo presunto aggressore, si è consegnato ai carabinieri raggiungendo spontaneamente il comando provinciale: si tratta di un tunisino di circa 30 anni già noto alle forze dell’ordine.

La vittima, lo abbiamo già riferito, era un marocchino. L’uomo è stato raggiunto da una sola coltellata sul lato destro del petto ed è praticamente morto sul colpo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.