Firenze: nuova rapina a una giovane in centro città. Indaga la Polizia

FIRENZE – Rapinata una giovane la notte scorsa nel centro di Firenze, in borgo Santi Apostoli. Uno sconosciuto, secondo quanto ricostruito dalla polizia. L’ha afferrata e spinta a terra ed è fuggito con la borsa: per la vittima dell’aggressione, 27 anni, di origine straniera, 6 giorni di prognosi per le contusioni.
Secondo quanto emerso la giovane, intorno alle 2, stava rincasando dopo una serata in compagnia di amici quando è stata afferrata alle spalle e spinta a terra da un uomo che poi le ha strappato la borsa, con denaro e documenti. Il rapinatore è quindi scappato in sella alla bici con il bottino, in Borgo Santissimi Apostoli.

La 27enne è riuscita a sollevarsi e ha chiamato con il cellulare, che aveva tenuto stretto in mano, il 118. All’arrivo dell’ambulanza è stata trasportata al pronto soccorso di Santa Maria Nuova dove le sono state riscontrate contusioni giudicate guaribili, secondo i sanitari, in sei giorni di prognosi. Al vaglio della polizia, le telecamere di sorveglianza della zona.

Si allunga così la serie di rapine ai danni di donne nel centro della città. Le Forze dell’ordine hanno scoperto in molti casi i colpevoli, in genere stranieri, spesso irregolari e già conosciuti, ma ancora liberi di compiere delitti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *