Scandicci, omicidio di Tommaso Dini: la Procura ha chiuso le indagini

Scandicci: omicidio di Tommaso Dini. Il momento in cui i carabinieri arrestarono il presunto omicida (Foto ANSA)

FIRENZE – Per l’omicidio di Tommaso Dini, 50 anni, il commerciante del settore immobiliare di Scandicci, morto il 27 marzo scorso in ospedale dopo essere stato accoltellato in piazza, la Procura di Firenze ha chiuso le indagini.

Per il delitto, i carabinieri arrestarono il giorno stesso un imprenditore di origine albanese, 48 anni, Ilir Leba. Secondo quanto emerso dalle indagini, tra i due c’erano stati screzi maturati in ambito lavorativo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.