Pnrr Italia: via libera della Commissione Ue alla seconda rata da 21 miliardi

Ursula Von der Leyen, presidente della Commissione Ue

BRUXELLES – La Commissione europea, a seguito di un’analisi approfondita di ogni misura, ha dato il via libera alla richiesta della seconda rata da 21 miliardi prevista dal Pnrr.

Lo si apprende da fonti qualificate della Commissione che “sta finalizzando il suo parere positivo” in queste ore. L’esecutivo europeo ha ricevuto nel pomeriggio di oggi, 23 settembre 2022, la conferma di un ultimo dettaglio specifico che serviva dall’Italia e questo permettera’ a Bruxelles di finalizzare il parere positivo nei prossimi giorni, probabilmente a inizio della prossima settimana.
   

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.