Pistoia: manifesti no vax contro Speranza, Giani e Toti. Indaga la Digos

Foto d’archivio

PISTOIA – Manifesti con scritte no vax, con la sigla della doppia v, con ritratti il ministro Roberto
Speranza, i presidenti di Toscana Eugenio Giani, Emilia Romagna Stefano Bonaccini e Liguria Giovanni Toti, oltre ad alcuni giornalisti e divulgatori, come Andrea Scanzi, David Parenzo e Alessadro Cecchi Paone sono stati affissi da ignoti nella notte a Pistoia, all’esterno della mensa comunale dell’area artigianale-industriale di Sant’Agostino.

Sul viso dei personaggi sono stati vergati con vernice rossa dei cerchi con all’interno la doppia ‘v e scritte contro quella che e’ stata definita la ‘dittatura sanitaria’. Sul fatto sta indagando la Digos di Pistoia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *