Articoli sul tema ‘ambulanti’

Commercianti saranno difesi da avvocato di Riina

Bancarelle di Pisa, ambulanti: banchi danneggiati pronte denunce

di Redazione - - Cronaca

Lo sgombero delle bancarelle da piazza dei Miracoli

Dieci denunce per i danni riscontrati ai banchi durante le operazioni di sgombero da piazza dei Miracoli saranno depositate in procura da Luca Cianferoni nominato dai 43 ambulanti titolari degli esercizi commerciali come loro legale di fiducia. L’avvocato è noto anche per avere difeso Totò Riina.

Il presidio dei commercianti non si ferma, altra notte in piazza

Bancarelle Pisa: rimossi 12 banchi, 5 trasferiti

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

La Polizia sgombera le bancarelle in piazza dei Miracoli a Pisa

Cinque bancarelle sono state trasferite al deposito comunale e altre sette sono state staccate dal muro dove erano fissate. E’ il bilancio conclusivo della seconda giornata di sgombero dei banchi che vendono souvenir in piazza dei Miracoli a Pisa. Restano da rimuovere 26 casottini dislocati lungo il muro del museo delle Sinopie all’interno del quale gli ambulanti si sono asserragliati.

Effetto sorpresa in piazza dei Miracoli, situazione tesa

Bancarelle di Pisa, blitz della polizia per lo sgombero

di Massimiliano Mantiloni - - Cronaca

Momenti di tensione durante lo sgombero delle bancarelle a Pisa

Blitz della polizia stamani presto per lo sgombero delle bancarelle da piazza del Duomo a Pisa. Gli agenti hanno giocato con l’effetto sorpresa calandosi sui tetti delle bancarelle dal muro che separa la piazza dall’area dell’ospedale Santa Chiara e in pochi minuti hanno preso possesso di due banchi. Le operazioni sono poi proseguite, anche se lentamente mentre la situazione rimane tesa.

Divelgono una recinzione, tensioni

I bancarellai di Pisa non vogliono lasciare l’area del Duomo

di Redazione - - Cronaca

La protesta dei bancarellai di piazza dei Miracoli di Pisa

Conto alla rovescia con momenti di tensione per il trasloco delle bancarelle di souvenir in piazza dei Miracoli a Pisa. Lo sgombero coatto con la forza pubblica potrebbe essere eseguito lunedì. Gli ambulanti in sciopero della fame hanno divelto una parte della recinzione per l’apertura del cantiere per il restauro del museo delle Sinopie.