Articoli sul tema ‘Antognoni’

Confermato il giudizio a caldo di Firenze Post

Fiorentina contro Var, Antognoni: «Tagliavento non ci ha rispettato. Il rigore c’era»

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Sport

Simeone: «Per me era rigore, ho sentito il contatto da parte dell’avversario, mi ha preso il piede di appoggio, non volevo cadere ma per questo sono caduto». Il Var sembra la rivoluzione di Tomasi di Lampedusa (leggi «Il Gattopardo») dove tutto cambia … per lasciare esattamente le cose come prima

Ma non c'è ancora l'intenzione di cedere la società

Fiorentina nel caos: Andrea Della Valle si fa da parte. Restano Cognigni e Antognoni. Rodriguez, in lacrime, attacca il club

di Sandro Bennucci - - il Blog di Sandro Bennucci, Sport, Top News

C'era anche Andrea Della Valle oggi a Montecarlo

Da Benevento, dove ha partecipato alla cerimonia della laurea honoris causa conferita a Diego, il patron Andrea ha annunciato il distacco. Nello stesso momento i tifosi avevano chiesto un confronto con la proprietà. Che non ci sarà. Gonzalo piange e dice di essere stato trattato male. Corvino replica che non è vero

Dopo la bufera con il Sassuolo

Fiorentina: Andrea Della Valle si sbaglia, tutta la città protesta. Ripartiamo da un sogno

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Lente d'Ingrandimento, Sport

Il patron ha parlato di minoranza, ma è una visione parziale. Evidentemente non ha il polso della situazione del tifo. O viene informato male. Eppure sono ormai tanti i tifosi che hanno deciso di non andare più allo stadio. Si tratta di un allontanamento progressivo ma inesorabile

Durante la presentazione della Junior Tim Cup a Montughi

Fiorentina, Chiesa: «Siamo in corsa per l’Europa. Ci crediamo». Antognoni: «Bernardeschi resta: è patrimonio della Viola»

di Redazione - - Sport

«Ora sto bene – ha detto Chiesa – ho recuperato dall’infortunio e sono pronto per tornare a giocare dall”inizio. Siamo in corsa per l’Europa League, la classifica si sta accorciando. Noi all’Europa ci crediamo, siamo lì»

Il ritorno ufficiale del «capitano per sempre» ha coinciso con la vittoria più bella

Fiorentina, Antognoni: «La vittoria sulla Juve è un capolavoro tattico di Sousa. Kalinic? Spero rimanga»

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Sport, Top News

In effetti è così: la scelta di tener fuori Ilicic pere far giocare, insieme, Borja Valero, Badelj e Vecino è stata la più opportuna (caldeggiata anche da Firenze Postr nella presentazione della vigilia). Poi la trovata felice: Sanchez a fare, in pratica, il terzino destro. Inappuntabile!