Articoli sul tema ‘Atlantia’

La cerimonia di lunedì 3 agosto

Ponte di Genova: governo non centra l’obbiettivo. Sarà Atlantia a ricevere la nuova opera

di Redazione - - Cronaca, Economia, Eventi

Il governo Conte si è rivelato, ancora una volta, incapace di raggiunrere i suoi obiettivi. Il ponte di Genova, appena ricostruito, sarà gestito ancora da Atlantia e dai Benetton. Che è queta: lunedì 3 agosto, data di inaugurazione del nuovo ponte di Genova, Autostrade formalmente e sostanzialmente sarà ancora detenuta all’88% da Atlantia

Passo indietro del gruppo Benetton

Autostrade per l’Italia: niente revoca, torna lo Stato. Atlantia vola in Borsa (più 25%)

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano, Top News

La sala operativa della società Autostrade per l'Italia a Firenze Nord

Arriva il passo indietro dei Benetton che apre all’accordo su Autostrade per l’Italia. L’intesa passa dall’ingresso di Cassa depositi e prestiti con il 51%, che renderà di fatto Aspi una public company. E da una revisione complessiva della concessione, dai risarcimenti alle tariffe. Non basta: vola Atlantia in Borsa (più 25%)

Le dichiarazioni di Gualtieri

Autostrade: si ipotizza ingresso Cdp (51%) e uscita graduale di Atlantia: Cdm terminato all’alba

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano, Top News

Il Consiglio dei ministri dà mandato a Cassa depositi e prestiti per avviare, entro il 27 luglio, il percorso che dovrebbe portare all’uscita progressiva dei Benetton, prima scendendo al 10-12% dell’azionariato, poi con un’ulteriore diluizione in coincidenza con la quotazione in borsa di Aspi.

La decisione del Consiglio d'amministrazione

Carlo Bertazzo nuov Ad di Atlantia

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

Carlo Bertazzo, 54 anni, siede nel Consiglio di Amministrazione di Atlantia S.p.A. dall’aprile del 2013. Attualmente è anche Consigliere di amministrazione di Edizione e delle società controllate Abertis Infraestructuras e Autostrade per l’Italia

La famiglia Benetton corre ai ripari

Autostrade per l’Italia: Castellucci si dimette da ad di Atlantia (con 13 milioni di liquidazione). Al suo posto un comitato

di Gilda Giusti - - Approfondimento, Cronaca, Economia, Politica

Il comitato esecutivo guidato da Cerchiai avrà, fra l’altro, anche il compito di trovare il successore di Castellucci. Si cerca il profilo di un professionista stimato dal mercato e di caratura internazionale, il cui curriculum non dispaccia agli spagnoli di Abertis. Al momento non vi e’ un identikit preciso. Tra i nomi che iniziano a circolare nelle sale operative, spicca quello di Alfredo Altavilla, ex braccio destro di Sergio Marchionne