Articoli sul tema ‘aumento’

Le rilevazioni del periodo gennaio-settembre

Fisco: crescono (+3,4%) le entrate tributarie nel 2015. In aumento le ritenute da lavoro dipendente. Smentito Renzi

di Camillo Cipriani - - Primo piano, Top News

tasse

Tra le altre imposte dirette, aumenta del 64,9% il gettito IRPEF sale del 3,8% ed è pari a 126.414 milioni di euro (+7.698 milioni di euro). In salita dell’1,3%, anche l’IRES risultata pari a 16.831 milioni di euro (+215 milioni di euro)tito dell’imposta sostitutiva sui redditi da capitale e sulle plusvalenze

Il balzo dell'indice tendenziale

Lavoro e industria, i dati di maggio sono positivi. Più 185.000 contratti e + 3% la produzione industriale

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

Le comunicazioni dell’istat recentemente sono improntate ad una specie di stop and go. Si passa da frenate per alcuni temi e settori ad accelerate improvvise. A maggio, comunica l’Istituto, la produzione industrile ha spiccato un balzo del 3%, mentre il Ministero del lavoro comunica che i contratti nuovi (o trasformati) sono aumentati di 185.000 unità

Una miriade d'imposte sta sommergendo il Paese

Tasse: in giugno gli italiani verseranno allo Stato, alle Regioni e ai Comuni oltre 56 miliardi di euro

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Politica, Top News

I calcoli della Confederazione degli Artigiani. Irpef e Imu per i singoli cittadini. Sulle aziende graverà l’Ires (l’Imposta sui redditi delle società di capitali): il versamento del saldo 2014 e dell’acconto 2015 porterà nelle casse dello Stato 10,5 miliardi di euro. Per il versamento delle ritenute Irpef dei dipendenti e dei collaboratori le imprese dovranno pagare 10,4 miliardi di euro circa

Saltata la norma della legge di stabilità sull'inversione del pagamento Iva

Fisco: buco da 700 milioni di euro nei conti dell’Italia. In luglio Renzi aumenterà l’accisa sulla benzina. Motivo? La Commissione Ue ha bocciato il ‘reverse charge’

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Politica, Primo piano

Torna a muoversi il prezzo dei carburanti

La decisione comunitaria apre una voragine nei conti italiani che il presidente del consiglio cercherà di tappare alzando la tassa sul prezzo dei carburanti