archivio autori

Strumento adottato in via sperimentale

Multe. Automobilisti, attenti al nuovo Targa-System. Individua da solo se sei in regola con assicurazione e revisione

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

Non bastavano gli autovelox disseminati su tutto il territorio, alcuni dei quali nascosti accuratamente per rendere più efficace l’azione. Adesso i Comuni si stanno attrezzando con nuovi dispositivi elettronici che scoprono le auto non assicurate e non revisionate. Inoltre anche lo Street control verifica le auto in sosta vietata e affibbia sei multe in un minuto, surclassando il vigile più bravo che arriva a farne soltanto una nello stesso tempo

L'annuncio di del direttore dell'Agenzia delle Entrate

Immobili: cambiamenti per le eredità. Ma il nuovo catasto entrerà in vigore nel 2021

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Lente d'Ingrandimento, Politica

Rossella Orlandi, fiorentina, messa a capo dell’Agenzia delle Entrate da Matteo Renzi, continua a comunicare novità a getto continuo, con la tecnica dell’annuncio tanto cara al nostro premier. La rivoluzione del catasto, preannunciata da qualche mese, ad esempio partirà non prima di sei anni

Le case di riposo non bastano e non sono ambite

Anziani: gli italiani non temono la vecchiaia, ma la perdita d’autonomia

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Lente d'Ingrandimento

Una ricerca di Censis e Fondazioni Generali mostra che il 65% degli italiani considera la vecchiaia un fatto naturale. I giovani temono la fragilità legata all’invecchiamento. Molti confidano di poter essere assistiti dalle badanti, preferendo questa soluzione a quella di un ricovero nelle residenze assistite, più costose e malinconiche

Siamo terz'ultimi. Dopo di noi solo Cipro e Malta

Giustizia: processi civili infiniti. La Ue bacchetta l’Italia

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Politica

Nonostante l’altissima considerazione di cui si vantano i magistrati italiani, la nostra giustizia è, per certi versi, ancora a livello di terzo mondo. Per un processo civile ci vogliono 608 giorni, siamo in coda a quasi tutti i paesi Ue. La Commissione europea potrebbe perciò iniziare un’altra procedura d’infrazione, mentre i giudici litigano col Governo per la decurtazione delle ferie

I cantieri vanno avanti, ma aumentano i disagi per i cittadini

Firenze, tramvia: si cambia nel viale Morgagni e allo Statuto. Deviazioni e addio parcheggi. Mugugni

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Lente d'Ingrandimento

L’assessore Giorgetti promette che i provvedimenti studiati dal Comune sono volti a migliorare la circolazione. E afferma: “Questa mattina abbiamo definito insieme agli uffici della mobilità e alle imprese impegnate nel cantiere una modifica della viabilità nella zona di viale Morgagni per migliorare la circolazione e al tempo stesso recuperare posti per la sosta delle auto”