archivio autori

Pronto il nuovo modello di certificazione

Certificato Unico (CU) dei redditi: da oggi online a disposizione dei contribuenti

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

L’Inps ha provveduto a mettere in rete i certificati unici dei redditi per lavoratori dipendenti e pensionati. Anche gli altri sostituti d’imposta dovrebbero averlo fatto. Il modello dovrà poi, da questi stesi soggetti, essere inviato anche alle Entrate, per consentire la redazione del modello 730 precompilato

Soprattutto nei settori dell'hospitality e dell'information technology

Lavoro: ecco le professioni più richieste per il 2015

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

I Paesi che richiedono maggiori posti di lavoro sono ovviamente quelli emergenti, quali Cina e India. Seguono glu Stati Uniti e l’Europa. In Italia nel 2014 c’è stato un calo di posto di lavoro vacanti (- 2578%). Le professioni più richieste quelle legate all’accoglienza, alla tecnologia, al marketing.

L'analisi di un sondaggio di Confesercenti e SWG

TFR in busta paga: un flop. Finora solo il 6% dei lavoratori l’ha chiesto

di Camillo Cipriani - - Economia, Lente d'Ingrandimento, Politica

C’è la possibilità di mettere il trattamento di fine rapporto in busta paga per i lavoratori dipendenti del settore privato. Ma l’iniziativa del governo non sembra convincere. Un nuovo flop governativo dopo quello degli 80 euro: nessuna delle due misure ha avuto effetti benefici sui consumi

Renzisi attribuisce il merito e twitta : # la volta buona

Economia, spread sotto i 100 punti, Pil + 0,1. L’Italia riparte

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Politica

Si ferma la caduta del Pil ma non siamo fuori dalla crisi

Lo spread è tornato, dopo 5 anni, sotto il limite psicologico dei 100 punti. Il Pil che nel primo trimestre ricomincia a crescere, secondo i dati istat (+0,1%). Buone notizie per il Governo e per l’economia. La ripresa sembra davvero iniziata, ma occorrono verifiche nei prissimi sei mesi

Messe in vendita altre 33 vetture del Ministero della Difesa

Auto blu, vendita su ebay. Dopo il primo flop il Governo ci riprova

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Top News

Dopo il flop, anche economico, della prima vendita di 82 auto blu, per le quali l’incasso sarebbe stato di meno di 600.000 euro, il Governo ci riprova. Dal 26 febbraio sono in vendita altre vetture blu, sperando che stavolta il risultato sia migliore..

La pressione fiscale complessiva resta al 43,8%

Tasse sulla casa, Confcommercio denuncia: sono più che raddoppiate (+115,4%) in tutt’Italia negli ultimi quattro anni

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

Renzi, Padoan, Boschi ripetono in ogni talk show che il Governo ha diminuito le tasse agli italiani, o meglio a una parte degli italiani. Questo per quanto riguarda la tassazione statale. Ma nel frattempo è aumentata alle stelle la tassazione locale e quindi i conti in tasca agli italiani non tornano. Solo per gli immobili le tasse sono più che raddoppiate (+115,4%) negli ultimi quattro anni.

Vale solo per i lavoratori dipendenti del settore privato

TFR in busta paga: sarà possibile averlo dal 1 marzo. Vantaggi e svantaggi

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Top News

Dall’iniio del nuovo mese, sarà possibile fruire, per tre anni, dell’anticipazione sulla liquidazione direttamente in busta paga. Una simulazione della Uil mostra a chi conviene questa opportunità, anche in relazione alle tasse aggiuntive che gravano sul particiolare tipo di retribuzione

Buone notizie solo per coloro che lavoravano nelle Province: saranno ricollocati

Pubblici dipendenti: per loro l’articolo 18 resta in vigore. Ma il ministro Madia assicura: «Possono sempre scattare i provvedimenti disciplinari»

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

Il ministro ha però confermato che dipendenti delle amministrazioni provinciali avranno una nuova sistemazione. In tutt’Italia. «Nella legge di Stabilità abbiamo bloccato per due anni negli enti territoriali e dello Stato le assunzioni affinché sia data la priorità alla mobilità dei dipendenti che non lavoreranno più nelle Province. È’ sicuro che troveranno posto in un altro ente pubblico»