archivio autori

Ed è previsto un sensibile abbassamento del prezzo del petrolio

Iran: l’accordo sul nucleare spalanca il mercato persiano (anche alla Toscana)

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Lente d'Ingrandimento, Politica

Dopo un negoziato delicato e difficile, complicato soprattutto dal punto di vista politico, si è trovata un’intesa. Il Paese non potrà però sviluppare la bomba atomica per almeno dieci anni. In cambio vengono tolte sanzioni e embargo. Proteste da parte di Israele

L'intervento è inutile senza un taglio del debito

Grecia: Il Fondo Monetario internazionale critica l’accordo. E potrebbe non aderire

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

La sede del FMI

L’Fmi aveva inviato ai membri del Consiglio Ue un memorandum nel quale ricordava le condizioni secondo le quali, a suo giudizio, poteva considerarsi sostenibile il debito greco. Fra l’altro in futuro si dovrebbe procedere a una ristrutturazione, proprio come chiede Tsipras. Syriza, partito di governo Ad Atene, è spaccata. Probabile rimpasto

L'obiettivo è accertare regolarità degli importi e mancati rimborsi

Bollette energia: l’Antitrust indaga sulle fatture (in certi casi vere stangate) emesse delle aziende fornitrici

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia, Primo piano, Top News

Le tariffe corrono e le bollette sono sempre più salate

Dopo le proteste per le bollette (in genere d’importo elevato) basate su consumi presunti, che poi non corrispondono a quanto utilizzato in realtà. Molti cittadini e associazioni hanno denunciato comportamenti sospetti. Ora c’è un’indagine in corso

Il balzo dell'indice tendenziale

Lavoro e industria, i dati di maggio sono positivi. Più 185.000 contratti e + 3% la produzione industriale

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

Le comunicazioni dell’istat recentemente sono improntate ad una specie di stop and go. Si passa da frenate per alcuni temi e settori ad accelerate improvvise. A maggio, comunica l’Istituto, la produzione industrile ha spiccato un balzo del 3%, mentre il Ministero del lavoro comunica che i contratti nuovi (o trasformati) sono aumentati di 185.000 unità

La modifica risale al decreto SalvaItalia del governo Monti

Pensioni: da gennaio 2016 diminuiranno per la revisione dei coefficienti sull’aspettativa di vita

di Camillo Cipriani - - Cronaca, Economia

Le varie riforme delle pensioni, in attesa delle ventilate novità del bocconiano professor Boeri, incidono negativamente sugli assegni dei pensionati che, in virtù di speciosi calcoli, perderanno una quota di assegno a partire. Questo in base a coefficienti legati alla speranza di vita. In attesa che la prossima revisione (2019) cambi ancora le cose: in peggio