Tasse e contributi, record nel 2014: il gettito fiscale è arrivato a 704 miliardi. Italiani in ginocchio

I contribuenti italiani, e le imprese, sono soggetti a una miriade di contributi e tasse le più strane e varie. La Cgia di Mestre calcola che le imprese nei prossimi due mesi ne dovranno pagare 25 tipi. Fra le più singolari l’addizionale regionale all’accisa sul gas naturale e le sovraimposte di confine sui gas, gli spiriti e i fiammiferi

Leggi

Legge di stabilità: ecco i poteri dell’Ue per modificare la manovra del governo Renzi

Da ieri, 15 ottobre, la Commissione europea è in possesso delle leggi finanziarie dei vari governi e dovrà valutarle alla luce delle regole del fiscal compact. L’Italia rientra fra i paesi sotto esame, ma sostiene di poter sfuggire alle sanzioni o alle richieste d’integrazione da parte dell’Europa perché si è in presenza di situazione eccezionale e perché ha programmato le riforme strutturali. Vedremo. Il giudizio di Bruxelles dovrebbe arrivare entro fine ottobre

Leggi

Legge di stabilità: arriveranno nuove tasse in caso di bocciatura da parte dell’Ue

Renzi e Padoan difendono fino all’ultimo la loro legge di stabilità, che però prevede un aggiustamento strutturale parziale rispetto alle richieste Ue. Da qui i timori di una bocciatura o comunque di rilievi e richiesta di adeguamento. E’ pronto un piano per adeguare la legge, ma introducendo nuove tasse, proprio quello che il premier aveva escluso

Leggi

Tasse: oltre il 43% del Pil per altri cinque anni. Per famiglie e piccole imprese un peso insopportabile

Nonostante le promesse altisonanti di Renzi e i propositi ambiziosi del Governo, che puntava a una riduzione delle tasse, l’obolo versato allo Stato e agli enti locai dai contribuenti italiani è destinato a battere ogni record europeo e resterà costante al di sopra del 43% del Pil. Una percentuale pari a quella della disoccupazione giovanile. Il Governo, che ci ha riempito di chiacchiere, dovrà presto presentare fatti concreti agli italiani

Leggi