archivio autori

Ernesto Giusti

Ernesto Giusti

Tre punti per restare in alto nel ranking FIFA

Albania-Italia (lunedì ore 20,45, diretta Rai1): gli azzurri devono vincere per essere sorteggiati in prima fascia ai play off. Formazioni

di Ernesto Giusti - - Sport, Top News

Giampiero Ventura, criticatissimo come non mai in questo periodo, abbandona il 3-4-3 per tornare al suo amato 4-2-4. Rientra Candreva sulla destra. A sinistra Insigne. Rivoluzione davanti, dove il diffidato Immobile dovrebbe essere risparmiato in vista del playoff: al suo posto Eder in coppia con Gabbiadini

Qualificazioni Mondiali 2018

Italia pari (fra i fischi) con la Macedonia: 1-1. E’ seconda, ma la certezza dei play off non c’è. Classifica

di Ernesto Giusti - - Sport, Top News

La squadra di Ventura è matematicamente seconda nel gruppo G di qualificazione ai Mondiali 2018, ma non ha ancora la certezza di andare agli spareggi. Per raggiungerli serve un punto nell’ultima partita a Scutari, contro l’Albania. Ai play off europei vanno infatti le otto migliori seconde dei nove gironi, e Bosnia e Galles, al momento in coda, possono ancora raggiungere sulla carta gli azzurri

L'inchiesta della Procura di Firenze

Firenze, cantieri Tav e grandi opere: falsi controlli. Interdizione per 6 ispettori Asl

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Primo piano, Top News

I cantieri fiorentini dell'Alta velocità ferroviaria

Gli ispettori dell’Asl sono accusati, a vario titolo, di falso ideologico e di falso materiale in concorso; sono tutti in servizio perciò il gip ha deciso le interdizioni. Dalle indagini è emerso che in vari episodi, tra il 2012 e il 2014, gli indagati hanno attestato il falso in verbali in cui davano per fatti sopralluoghi nei cantieri ferroviari o stradali, mentre in realtà queste verifiche agli inquirenti non risultano eseguite

Agli Azzurri basta un punto

Italia-Macedonia (ore 20,45 diretta RaiUno) per centrare i play off Mondiali. Vietato sbagliare. Formazioni

di Ernesto Giusti - - Sport, Top News

Il Ct sembra sempre più orientato ad adottare il modulo 3-4-3, anche a causa delle molte defezioni: si prevede il ritorno della ex Bbc bianconera  in difesa (Barzagli, Bonucci, Chiellini) e in avanti il tridente con Immobile, Insigne e Verdi, al momento favorito su Candreva e Bernardeschi

Ma non sarà inviato l'esercito

Catalogna: la Corte costituzionale spagnola vieta la seduta del Parlamento. Per evitare la dichiarazione d’indipendenza

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Economia, Politica, Top News

Non è chiaro al momento quale sarà la decisione dell’assemblea catalana nella quale gli indipendentisti hanno la maggioranza assoluta e che in una normativa approvata in settembre, pure bocciata dalla corte costituzionale di Madrid, ha deciso che se il si avesse vinto il referendum sarebbe entrata in vigore una legge di transizione di valore superiore ai pronunciamenti di qualsiasi corte spagnola

Rajoy fra dialogo e pugno di ferro

Catalogna: folla in piazza contro le violenze ai seggi. Ora Madrid teme la dichiarazione d’indipendenza

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Economia, Politica

il prossimo passo dovrebbe essere la proclamazione dell’indipendenza. Una mossa che sarebbe una dichiarazione di guerra a Madrid. Con una risposta ancora più dura, fino alla sospensione dell’autonomia e del governo catalani, o anche l’arresto di Puigdemont

Per l'Europa sarebbe un serio pasticcio

Catalogna, l’UE non riconoscerà l’indipendenza: «Problema della Spagna». Ma condanna la violenza

di Ernesto Giusti - - Cronaca, Economia, Politica

«Chiediamo ad entrambe le parti di muoversi velocemente da una situazione di conflitto al dialogo. La violenza non è lo strumento in politica per risolvere le questioni. Confidiamo in Mariano Rajoy per la gestione della situazione nel rispetto dei diritti umani previsti dalla Costituzione»

Le interviste di Chievo-Fiorentina

Stefano Pioli: «E’ la peggior sconfitta, calo mentale dopo il gol di Simeone»

di Ernesto Giusti - - Cronaca

«E’ la peggior sconfitta delle quattro subìte finora. C’è stato un calo mentale. Abbiamo fatto troppi errori per portare a casa un risultato positivo. Errore soprattutto, dopo il gol nostro, di pensare che la partita fosse diventata più facile. Non abbiamo giocato più ai nostri ritmi, e abbiamo pagato. Felicissimo Maran, allenatore del Chievo

Trasferta insidiosa ma da affrontare con piglio aggressivo

Chievo-Fiorentina (domenica, ore 15): Simeone contro il fortino degli ex viola. Formazioni

di Ernesto Giusti - - Sport

Contro un Chievo statico in difesa, con i monumentali ex viola (Dainelli e Gamberini e ora anche Tomovic che potrebbe trovarsi a disagio contro giocatori assai mobili), la logica vorrebbe che si schierasse Gil Dias. Il quale ha finora manifestato un po’ di timidezza, soprattutto al tiro, ma ci aspettiamo che metta a frutto il dribbling stretto, seguito dal tiro