archivio autori

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Serviranno per opere di messa in sicurezza nelle città metropolitane

Maltempo, D’Angelis: governo stanzia 700 milioni (anche per Firenze) destinati a lavori urgenti anti-alluvione

di Paolo Padoin - - Cronaca

Li riceveranno gli amministratori con cantieri pronti a partire. Entro il 4 dicembre sarà completato l’elenco dei lavori urgenti da realizzare, che, si stima, saranno un centinaio. Ma bisognerebbe far gestire soldi e poteri a un’autorità agile, capace di agire senza i soliti, elefantiaci intoppi burocratici. Come le Autorità di bacino. L’esempio di Londra

La decisione sarà presa dalla direzione regionale del Pd fra il 10 e l'11 dicembre

Regione Toscana: Rossi ora rischia davvero di dover fare le primarie

di Paolo Padoin - - Lente d'Ingrandimento, Politica

Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana, aveva vinto alla lotteria. Nel senso di aver ottenuto dal leader maximo del Pd, Matteo Renzi, intorno a Ferragosto, la ricandidatura senza dover passare dalle forche caudine delle primarie. Ma lui che cosa ha combinato? Ha volutamente strappato il biglietto vincente. In che modo? Soprattutto lasciandosi provocare, domenica scorsa […]

La Cisl sciopererà solo per il pubblico impiego

Statali: sciopero generale in dicembre, annunciato da Cgil, Cisl e Uil

di Paolo Padoin - - Cronaca, il Blog di Paolo Padoin, Politica

Il Governo Renzi è riuscito nell’impresa di far compattare i tre sindacati confederali a difesa dei diritti dei lavoratori del pubblico impiego, ormai da cinque anni senza contratto. E’ stato annunciato lo sciopero generale da Cgil e Uil per il 12 dicembre, mentre la Cisl deciderà uno sciopero unitario del pubblico impiego.

Il governo, come ha detto il sottosegretario Del Rio, sta valutando questa possibilità

Maltempo: assicurazione obbligatoria contro le catastrofi. Ma la rata dovrebbe essere deducibile totalmente dalle tasse

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia

Il risarcimento dei danni è sempre più ridotto per la carenza di fondi pubblici. E’ necessario perciò che venga resa obbligatoria una polizza contro determinati rischi (alluvione, frane, terremoto) detraibile dalla dichiarazione dei redditi. Lo stato dovrebbe determinare contratti tipo a costi ragionevoli che permettano ai cittadini di proteggere i propri beni dalle catastrofi naturali

Stipendi, benefit e pensioni comunitari sono da favola

L’Ue chiede sacrifici: ma politici e burocrati di Bruxelles hanno trattamenti straricchi

di Paolo Padoin - - Economia, Lente d'Ingrandimento, Politica

Se da un lato l’Europa chiede sacrifici a tutti gli Stati dall’altro mantiene benefit, stipendi e trattamenti pensionistici molto elevati al suo personale. Il premier inglese Cameron ha protestato per quest’anomalia, seguito da Matteo Renzi

Gli effetti negativi di alcuni provvedimenti del Governo

Pensioni: futuri assegni a rischio, l’allarme dell’Inps

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Lente d'Ingrandimento

Le riforme studiate e parzialmente attuate dal Governo Renzi e da quelli precedenti (Monti e Letta) rischiano di produrre effetti negativi sulle future pensioni. Il Tfr in busta paga e la tassazione dei fondi pensione decurteranno gli assegni. Anche il pil, negativo per tre anni di seguito, contribuisce a dimagrire gli assegni dei futuri pensionati.

Il problema grave resta il debito pubblico che non scende

UE: conti pubblici, primo avvertimento all’Italia. Senza aggiustamenti nel 2015 occorrerà un intervento da 14 miliardi

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia

Il palazzo dell'Unione europea a Bruxelles

La Commissione Ue, e il Commissario Katainen in particolare, hanno già avvertito l’italia che considerano con favore l’annuncio delle riforme, ma valutano con preoccupazione la situazione. Il giudizio espresso nel rapporto sugli squilibri macroeconomici del nostro Paese è perciò in chiaroscuro

Dalle inchieste continuano a venir fuori rivelazioni sorpredenti

Regioni, spese pazze: Renzi pretende i tagli (in Emilia una consigliera ha chiesto perfino il rimborso di un sex toy)

di Paolo Padoin - - Economia, Politica

Anche le Regioni finora considerate virtuose non sembrano immuni dagli accertamenti che hanno riempito le cronache di tutt’Italia. Singolare il caso della consigliera regionale emiliana che ha chiesto che le venga rimborsata la spesa per il sex-toy

E le richieste di cambiare il testo vengono proprio dall'interno del Pd

Legge di stabilità: più di 4000 emendamenti. Il Governo ricorrerà alla fiducia

di Paolo Padoin - - Economia, Lente d'Ingrandimento, Politica

Si parte dall’Iva da portare al 4% anche per gli ebook, perché #unlibro è unlibro, come recita anche una campagna lanciat. La minoranza dem ha sempre affermato che molte disposizioni della legge non le a sui social. Si chiede poi il rafforzamento del bonus bebé per le famiglie meno abbienti