archivio autori

Paolo Padoin

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Il neo presidente accoglie i lamenti delle società

Calcio, sparisce la discriminazione territoriale. Tavecchio chiude un … orecchio sui cori dei tifosi

di Paolo Padoin - - Cronaca

Solo ammende a chi offende. Si tratta di un favore fatto alle società, ma che, ovviamente, non può essere molto apprezzato dalle Forze dell’ordine. Personalmente, dopo aver presieduto centinaia di comitati per l’ordine e la sicurezza pubblica, ritengo sbagliato far trionfare la carota sul bastone

L'ipotesi di Yoram Gutgeld è colpire il metodo retributivo

Pensioni: ecco il piano di Renzi per tartassarle ancora di più

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, il Blog di Paolo Padoin, Lente d'Ingrandimento, Politica

L’ipotesi è quella di chiedere un contributo di solidarietà del dieci per cento e di stabilire un blocco della indicizzazione biennale a coloro i quali percepiscono una pensione con il sistema retributivo superiore ai 3.500 euro al mese. Ma per fare cassetta potrebbe colpire anche più in basso, appunto intorno ai 2.000 euro

Il progetto ha funzionato con la Merkel

Sblocca Italia : Renzi copia i tedeschi. Garanzia pubblica sui prestiti alle pmi

di Paolo Padoin - - Economia, Lente d'Ingrandimento, Politica

Le piccole e medie imprese saranno finanziate dalla Cassa depositi e prestiti, società pubblica che raccoglie il risparmio postale e che è controllata all`80 per cento dal Tesoro e per il 20% dalle fondazioni bancarie.Il modello dell’intervento dovrebbe essere quello dell’omologo Ente tedesco, che ha contribuito al rilancio dell’economia teutonica

La minaccia ora arriva dal ministro Poletti

Pensioni: rischio prelievo governativo sopra i 2.000 euro

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

Le tasse pesano molto sui pensionati

In un’intervista il titolare del welfare Giuliano Poletti torna a parlare di prelievi accennando a un’asticella più bassa per ottenere più soldi. Verosimilmente, per avere effetti concreti, bisognerebbe scendere molto in basso. Furto di Stato? Le giuste perplessità dell’ex ministro Sacconi