archivio autori

Paolo Padoin

già Prefetto di Firenze
Mail

Dovrà essere conservata in formato elettronico per gli anni richiesti dalla normativa

Fisco: dal 31 marzo 2015 fattura elettronica obbligatoria per i contratti con la pubblica amministrazione

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia

Una nuova formalità burocratica è in arrivo, da marzo 2015: tutti coloro che stipuleranno contratti con gli enti pubblici dovranno produrre e conservare la fattura in formato elettronico. Il cartaceo non sarà più valido

Clamorosa marcia indietro di Lupi (sollecitata dal premier Renzi)

Sciopero generale di venerdì 12 dicembre: il ministro revoca la precettazione dei ferrovieri. Ma treni fermi dalle 9 alle 16

di Paolo Padoin - - Cronaca, Primo piano

Il treno Frecciarossa potrebbe collegare Firenze con Fiumicinorecciarossa

Dopo alcuni incontri in giornata con i sindacati, che hanno rimodulato lo sciopero nelle ferrovie, riducendolo di un’ora (fino alle 16 invece che alle 17), il Ministro dei Trasporti ha revocato la precettazione. La circolazione dei treni dunque non sarà regolare.

Dopo le minacce Juncker e la maggioranza battura in Commissione alla Camera

Renzi avverte i ribelli (minoranza Pd e Forza italia): se falliamo, dopo di noi c’è la troika (Ue, Bce, Fmi)

di Paolo Padoin - - Politica

Il cammino del Governo verso le riforme sembra sempre più travagliato. Anche la minoranza dem e gli alleati di Sel hanno approvato un emendamento alla riforma costituzionale che prevede l’eliminazione dei senatori a vita. Il premier reagisce agitando il fantasma del commissariamento da parte europea e monetaria

Cartellino giallo ai Paesi considerati poco virtuosi

Ue, Juncker minaccia: se Italia e Francia non approveranno le riforme, per loro non sarà piacevole

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia, Politica

In un’intervista al giornale tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung, il presidente della commissione torna sulla necessità di seguire la politica di rigore imposta dalla signora Merkel. E lancia messaggi intimidatori a Renzi e Hollande

L'emendamento proposto dai senatori Tonini, Fedeli e Micheloni

Pensioni: il PD vuole introdurre il divieto di cumulo con redditi da lavoro (incostituzionale)

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia

Bandiera Pd

Non c’è pace per i pensionati e non c’è tregua per le voci sulle continue riforme. Subito dopo le anticipazioni di alcune novità che verranno introdotte da gennaio, alcuni senatori Pd presentano un emendamento volto a limitare le penalizzazioni per le pensioni anticipate, ma anche a introdurre il divieto di cumulo pensione-reddito da lavoro. Ossia un provvedimento che sembra, in tutta evidenza, incostituzionale

L'Europa chiede all'italia nuovi interventi

Legge di stabilità: l’Ue vuole altre riforme entro marzo. Quelle annunciate non sono efficaci

di Paolo Padoin - - Cronaca, Economia

L’eurogruppo, il Consiglio dei ministri finanziari riunito a Bruxelles, valutando la finanziaria italiana, ritiene che il rinnovamento dichiarato da Renzi ancora non sia efficace e quindi non ha influenza sull’economia italiana. Un Paese ancora rimandato

La figlia Maria Fida ha rivelato che rinunciò al viaggio solo all'ultimo istante

Strage dell’Italicus: su quel treno doveva salire Aldo Moro. La Regione ricorda 40 anni dopo

di Paolo Padoin - - Cronaca, Lente d'Ingrandimento, Politica

Non si è fatta abbastanza luce su quel periodo e il processo in corso a Firenze continuerà ancora a scavare sulle responsabilità del Capo dei capi della mafia. Dubito che i dibattiti fra gli esperti e le rievocazioni postume possano contribuire realmente alla scoperta di una verità diversa da quella definita in molti processi che la magistratura porta avanti da decenni, ma credo che il dibattito su questi temi sia utile per non far passare nel dimenticatoio un’epoca buia. Così com’è opportuno continuare a ricordare le vittime del terrorismo di estrema sinistra, i cui responsabili hanno pagato solo in parte i loro delitti

Si cerca di porre un rimedio ai guasti della riforma Fornero

Pensioni, novità da gennaio 2015: anzianità a 41 anni, prestito per uscire in anticipo, busta arancione

di Paolo Padoin - - Economia, Politica, Primo piano, Top News

Lavoratori anziani Pensionati

Tanti governi hanno cercato, a loro dire, di mettere mano alla riforma delle pensioni per equilibrare il sistema, ma in realtà ogni intervento ha prodotto più problemi di quanti ne abbia risolti. La riforma della ministra di Monti, nel 2011, ha fatto nascere una nuova categoria: gli esodati