archivio autori

Paulo Soares

Paulo Soares

redazione@firenzepost.it

0-0 i tempi regolamentari. La sterzata vincente di Sousa: con Montella i viola erano disastrosi dal dischetto

Fiorentina batte Benfica ai rigori: 5-4. Decisiva parata di Lezzerini. A segno anche Mario Suarez

di Paulo Soares - - Cronaca, Sport

Josip Ilicic festeggiato dai compagni dopo il secondo gol

Traversa di Ilicic in avvio di ripresa. Pepito Rossi in campo nel secondo tempo per 27′, poi sostituito da Rebic. Benfica in 10′ per l’espulsione di Luisao. Dagli undici metri segnano tutti: Pasqual, Badelj, Ilicic, Rebic e Suarez

Anche un gol di Joaquin e un palo di Vecino nella prima partita negli Usa

Fiorentina-Paris Saint Germain: 2-4. Ma Pepito Rossi entra, segna e suscita grandi speranze

di Paulo Soares - - Primo piano, Sport

Pepito Rossi oggi era a Coverciano

Il gol di Pepito, su rigore procurato da lui stesso, fa apparire in una luce diversa anche la sconfitta contro i francesi di Ibrahimovic, autore della terza segnatura transalpina. Difesa in chiara difficoltà, con Hegazy e Bagadur assai insicuri. Nella notte fra venerdì e sabato secondo impegno contro il Benfica

I bianconeri recrminano per un rigore non conceso a Pogba

Champions League: vince il Barcellona (3-1), ma applausi alla Juve ben guidata dal livornese Allegri. Pirlo in lacrime. Pagelle

di Paulo Soares - - Sport

Barca in festa, di nuovo regina d’Europa 4 anni dopo, ma onore alla Juventus che ce l’ha messa tutta, senza mai nessun tipo di complesso, limitando le prodezze di Messi al minimo, a anche quando la partenza sprint dei catalani sembrava prefigurare una debacle vera e propria

Dal Brasile un segnale incoraggiante per il campionato e la Nazionale

Fiorentina: Rossi entra e segna un gran gol. Viola battuti dal Palmeiras (2-1), ma Pepito c’è

di Paulo Soares - - Sport

Pepito Rossi oggi era a Coverciano

Troppo fragile la formazione mandata in campo da Montella nel primo tempo, che rimedia due gol e commette errori imbarazzanti in difesa. Nella ripresa Rossi e Pizarro cambiano musica anche se non basta per evitare la sconfitta. Il ricordo di Julinho, fenomenale ala destra del primo scudetto viola e anche campione del Palmeiras

Copa sudamericana. Nella notte del 31 luglio seconda partita con il Palmeiras a San Paolo del Brasile

Fiorentina: gran gol di Gomez su assist di Bernardeschi. Battuti gli Estudiantes a La Plata: 0-1

di Paulo Soares - - Cronaca, Primo piano, Top News

Buone anche le prove dell’australiano Brillante e di Piccini. Qualche problema, di lingua e d’intesa, per il portiere romeno Tatarusanu. Nel finale palo di Vecino. Nella ripresa infortunio a Roncaglia