archivio autori

Chiesto il processo per 65

Ex Credito Cooperativo Fiorentino, stralciata la posizione di Verdini

di Redazione - - Cronaca

Denis Verdini, esponente di Forza Italia

Poiché la giunta per le autorizzazioni del Senato non ha risposto all’istanza del tribunale di Firenze di utilizzo di intercettazioni telefoniche che riguardano Denis Verdini, la posizione dell’esponente di Forza Italia è stata stralciata dal gup dal procedimento sull’ex Credito Cooperativo Fiorentino.

In mostra da Flo e poi donato a Dynamo Camp

L’albero di Natale… è fatto di Barbie

di Redazione - - Eventi

L'albero di Natale fatto di Barbie

Un Natale speciale… con un albero fatto di Barbie. L’opera natalizia è un pezzo unico la cui struttura è realizzata anche con materiali di riciclo ed è costellata dalla moltitudine di Barbie, raccolte grazie ad un appello diffuso sulla rete, che ha visto arrivare donazioni da ogni angolo dd’Italia. Barbie appartenute alle bambine di oggi e di ieri, consegnate allo staff di Flo concept store dove è esposto l’albero.

Addio all’autocertificazione, nel mirino i conti correnti

Scatta il nuovo Isee per combattere i finti poveri

di Redazione - - Cronaca, Economia

Nuovo Isee varato dal Cdm

Il consiglio dei ministri ha varato le nuove norme per calcolare l’Indicatore della situazione economica equivalente (Isee), il coefficiente con il quale viene misurata la ricchezza delle famiglie e in base al quale vengono assegnati i diritti ad accedere alle prestazioni sociali in misura ridotta o piena. Verrà limitata l’autocertificazione e aumenteranno i controlli sul patrimonio.

La navigazione sarà continua

Wifi free alle Cascine a Firenze

di Redazione - - Cronaca

Navigazione internet continua alle Cascine

Il progetto sarà pronto dalla prossima primavera. Wifi free anche alle Cascine di Firenze, il parco più grande della città. Grazie alla nuova tecnologia seamless, spiega una nota del Comune, la navigazione sarà pressocchè continua, senza zone d’ombra.

Per coprire la mancata copertura della prima rata della tassa sulla casa

Imu, aumento degli acconti Ires ed Irap costerà 1200 euro in più

di Redazione - - Economia

Con l’aumento degli acconti Ires e Irap dal 101 al 102,5%, entro il prossimo 10 dicembre ogni società di capitale dovrà versare un maggiore acconto medio superiore ai 1.200 euro. A indicarlo è la Cgia di Mestre. L’incremento di 1,5 punti percentuali è stato disposto dal Governo per coprire il mancato gettito della prima rata dell’Imu.