archivio autori

Respinto il ricorso dei minimarket notturni

Il Tar salva l’ordinanza anti-alcol del prefetto di Firenze

di Redazione - - Cronaca

Respinto il ricorso dei minimarket notturni che vendono bevande. Lo ha deciso il Tar della Toscana che ha detto dunque no a quegli esercizi commerciali che ricorrevano contro l’ordinanza anti-alcol emanata dal prefetto di Firenze, Luigi Varratta, il 24 aprile scorso, operativa dal 29 aprile fino al prossimo 29 settembre.

Un raggiro tra orientali scoperto da un'impiegata italiana

C’è posta per te, false bollette ai cinesi di Prato

di Redazione - - Cronaca

La truffa è stata scoperta nella Chinatown di Prato. Lo stratagemma era quello della bolletta falsa: ad alcuni cinesi era stata recapitata una lettera con il logo di un gestore nazionale di energia elettrica, con cui si richiedeva il versamento di 58,79 euro per un conguaglio. L’ideatore era un connazionale. Ad accorgersi del trucco un’impiegata di un ufficio postale.

Taglio del nastro sabato 13 luglio ore 14.30

Sanità, Rossi e Marroni all’inaugurazione del nuovo ospedale di Pistoia

di Redazione - - Cronaca, Salute e benessere

Sabato 13 luglio, ore 14.30, taglio del nastro per il nuovo ospedale di Pistoia. Ci saranno anche il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi e l’assessore al diritto alla salute Luigi Marroni. Il primo del progetto regionale dei Quattro nuovi ospedali a tagliare il traguardo (gli altri sono quelli di Prato, Lucca e delle Apuane).

12 milioni di euro, i lavori termineranno ad agosto

Firenze rifà 40km di strade per i mondiali di ciclismo

di Redazione - - Cronaca

Con i soldi “mondiali” Firenze rifà le strade. Già da alcuni mesi sono iniziati i lavori per rifare completamente l’asfalto a 40 km di strade cittadine ed extraurbane, che si concluderanno ad agosto. Lavori in vista dei mondiali di ciclismo del 22-29 settembre prossimi. Spesi 12 milioni di euro.

Progetti pilota pronti per essere convertiti in legge

Il Tribunale di Firenze anticipa il decreto del Fare

di Redazione - - Cronaca

Il Tribunale di Firenze anticipa il decreto del fare

Gli ultimi progetti del Tribunale di Firenze costituiscono un esperimento pilota a livello nazionale, presi a modello e inseriti nel decreto del Fare in fase di conversione in legge proprio in queste settimane. Si tratta dell’Ufficio del processo che, con l’affiancamento di tirocinanti e stagisti, rende più produttivo il lavoro dei giudici e meccanismi di medazione testati nell’ambito del progetto Nausicaa.

Italiani scelgono il sindaco di Firenze come compagno delle vacanze

Sondaggio, fiducia stabile nel Governo, Renzi primo tra i politici

di Redazione - - Politica

Stabile la fiducia nel governo Letta al 33%, quanto agli esponenti politici resta primo, con il 54% delle preferenze, la fiducia in Matteo Renzi, nonostante un calo di due punti. Giorgio Napolitano dietro distaccato solo di un punto. Emerge da un sondaggio realizzato da Swg.

Scosse avvertite dalla popolazione, nessun danno

Terremoto, in Toscana la terra continua a tremare

di Redazione - - Cronaca

Sono state in tutto 10 scosse registrate dall’Ingv fra le 00,32 e le 5,05 nel distretto sismico del Montefeltro, tra Romagna e Toscana. Hanno avuto magnitudo tra 2 e 2.7, e una profondità fra 7.7 e i 21.1 chilometri. Avvertite dalla popolazione nelle province di Massa e Lucca ma non risultano danni.

140 perquisizioni in varie regioni

Blitz della Guardia di Finanza anche in Toscana per gli appalti del Mose

di Redazione - - Cronaca

Coinvolge anche la Toscana il blitz delle Fiamme Gialle sui consorzi che si occupano dei lavori per il Mose veneziano. 14 arresti nell’ambito di un’inchiesta che vede al centro il Consorzio Venezia Nuova. 140 perquisizioni tra Veneto, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Lazio e Campania.

Mantenere disponibili 9 posti letto su 10

Sanità Firenze, piano ferie a tutela del malato

di Redazione - - Cronaca, Salute e benessere

Mantenere disponibili 9 posti letto su 10. E’ il piano messo a punto dalla direzioni degli ospedali fiorentini per il periodo che va dal 1 giugno al 30 settembre. Nei mesi estivi insomma. Le chiusure estive riguardano il 10,63% delle disponibilità di accoglienza. La maggior parte dei reparti dedicati alle urgenze sarà attivo a pieno regime.