archivio autori

Probabile presenza della sorella Stephanie

Omicidio Meredith, familiari della Kercher in aula a Firenze

di Redazione - - Cronaca

Meredith Kercher uccisa a Perugia nella notte tra il 1 ed il 2 novembre 2007

I familiari di Meredith Kercher quasi certamente parteciperanno al nuovo processo d’appello per l’omicidio della studentessa inglese che comincerà il 30 settembre a Firenze a carico di Amanda Knox e Raffaele Sollecito. E’ probabile che la famiglia Kercher venga rappresentata dalla sorella di Meredith, Stephanie.

Dopo una convivenza durata 23 anni, botte e minacce

Stalking: perseguita l’ex compagna, arrestato

di Redazione - - Cronaca

Stalking, l'arresto è della Polizia di Carrara

Avrebbe perseguitato la sua ex compagna dopo che la donna lo aveva lasciato interrompendo una convivenza durata 23 anni. Una condotta che avrebbe spinto la vittima a cambiare due volte città, senza riuscire a liberarsi dall’uomo. Per questo un 64enne residente a La Spezia è stato arrestato per stalking dalla polizia di Carrara.

L’incidente è accaduto nel comune di Loro Ciuffenna nell’aretino

Cade durante un’escursione in bici, muore in Pratomagno

di Redazione - - Cronaca

L'elisoccorso Pegaso della Regione

Un uomo cinquantatreenne è morto dopo essere caduto con la sua bicicletta in Pratomagno nel comune di Loro Ciuffenna (Arezzo), dove era impegnato in una pedalata turistica. La vittima è Franco Paturzo, di Monte San Savino, conosciuto ad Arezzo per i suoi studi storici sulla città e la Toscana ed anche come esperto organista.

In manette senegalese di 58 anni, è accaduto a Pisa

Picchia la compagna davanti alla figlia di 18 mesi, arrestato

di Redazione - - Cronaca

L'arresto del senegalese è stato compiuto dalla Squadra mobile di Pisa

Dopo l’ennesima aggressione da parte del suo compagno ha approfittato della sua assenza da casa per fuggire e chiedere aiuto a una vicina che ha avvertito la polizia e fatto scattare la rete di protezione dei servizi sociali. E’ la vicenda che ha portato all’arresto di un senegalese di 58 anni. L’uomo avrebbe picchiato la compagna incinta davanti alla figlia di appena 18 mesi.

Denunciato uno degli autori del raggiro a Cortona

Truffe anziani: con la scusa dell’acquisto di un terreno, rubati quattromila euro

di Redazione - - Cronaca

Con la scusa di comprare un terreno, hanno confuso un 80enne portandogli via 4.000 euro e gioielli in oro. E’ accaduto a Cortona nell’aretino lo scorso 25 agosto. L’anziano, resosi conto di essere stato truffato, ha avvisato i carabinieri che, dopo pochi giorni, sono arrivati ad individuare uno dei due presunti responsabili.

Inconveniente tecnico segnalato da un aereo della Easy Jet

Problema dopo il decollo, lo scalo di Pisa chiuso un’ora

di Redazione - - Cronaca

Il problema si è verificato ad un aereo della compagnia Easy Jet

L’aeroporto di Pisa è stato chiuso un’ora per un problema tecnico segnalato da un aereo della Easy Jet decollato poco prima e diretto a Londra Gatwick. L’allarme è stato dato alla torre di controllo dal comandante del velivolo che ha chiesto di atterrare per alcune difficoltà. Lo scalo è rimasto chiuso per circa un’ora.

Zonno ha invitato l’anziana in Questura per una conferenza stampa

Truffe anziani: una donna scrive una lettera per ringraziare il Questore di Firenze

di Redazione - - Cronaca

Il Questore di Firenze Francesco Zonno

Per due volte ad agosto ha chiesto l’intervento del 113, impaurita dopo che un uomo aveva suonato a tarda sera alla porta della sua abitazione, a Firenze, dicendo di essere un tecnico dell’Enel. Rassicurata dagli agenti, Maria Paola Checcucci, ha deciso di ringraziare le forze dell’ordine scrivendo una lettera al questore di Firenze, che l’ha invitata in Questura.

«Se l’avessi fatto, sarei stato immediatamente rilasciato»

Omicidio Meredith, Sollecito: «La Polizia voleva prendessi distanze da Amanda»

di Redazione - - Cronaca

Raffaele Sollecito

Raffaele Sollecito accusa i poliziotti italiani di aver tentato per sei mesi, mentre in prigione attendeva il processo per la morte di Meredith Kercher, di convincerlo a prendere le distanze da Amanda Knox perché la procura potesse incastrarla. Lo riporta il britannico Daily Mirror. Il nuovo processo d’appello bis comincerà il 30 settembre, a Firenze, e la sentenza è attesa entro Natale.