Renzi: ricadute straordinarie su Firenze col Mondiale di ciclismo

«Invito i fiorentini a limitare l’uso dell’auto e a verificare quotidianamente gli orari delle gare e i piani straordinari che abbiamo predisposto: nessuno nega che ci saranno dei disagi, ma dobbiamo essere consapevoli che i prossimi giorni saranno soprattutto un grandissimo evento sportivo e dobbiamo viverli come una festa». Lo ha detto il sindaco Matteo Renzi illustrando i piani straordinari del Comune di Firenze per mobilità e servizi in occasione dei Mondiali di Ciclismo in programma dal 22 al 29 settembre prossimi.

Leggi

Mondiali di ciclismo, il Coni preferisce Renzi. E Rossi s’arrabbia

Amarezza per una scelta scorretta dal punto di vista istituzionale e che certo non valorizza il grande impegno profuso dalla Regione e dal complesso delle istituzioni locali coinvolte nell’organizzazione del Mondiale di ciclismo. ‘Il presidente della Toscana, Enrico Rossi, non usa mezzi termini dopo la conferenza stampa di presentazione della manifestazione, svoltasi questa mattina alla sede del Coni di Roma, alla quale è stato invitato a partecipare il solo Comune di Firenze rappresentanto dal sindaco Matteo Renzi.

Leggi