archivio autori

Sandro Bennucci

Sandro Bennucci

Direttore del Firenze Post
Scrivi al Direttore

Lo squadrone di governo e il lungo elenco delle emergenze regionali

Ora Firenze e la Toscana tirino per la giacca Renzi & c.

di Sandro Bennucci - - il Blog di Sandro Bennucci, Lente d'Ingrandimento, Politica

Nella veste di capo del governo, un secolo e mezzo fa, Bettino Ricasoli fece ridisegnare (bene o male, gli urbanisti sono ancora divisi…) Firenze dal grande Poggi. Mentre Giovanni Spadolini, arrivato a Palazzo Chigi a metà degli anni Ottanta, riuscì a fare comunque un bel regalo a questa città e alla Toscana promuovendo la nascita […]

Il gruppo di Eurnekian (51 scali in tutto il mondo) chiuderà ogni polemica

Aeroporti: Firenze e Pisa, holding con tango argentino

di Sandro Bennucci - - Economia, Lente d'Ingrandimento, Politica

Torre di controllo dell'Amerigo Vespucci di Firenze

Sono passati tre anni da quando (febbraio 2011) Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana, lanciò l’ipotesi di allungare la pista di Peretola e di unire gli aeroporti toscani attraverso una holding Firenze-Pisa, capace di diventare il quarto polo aeroportuale d’Italia. Tre anni di polemiche politiche, soprattutto interne al Pd. Cioè tre anni di nulla. Che […]

Rossi al voto di fiducia dopo il rimpasto di giunta

Toscana, Consiglio regionale in diretta streaming (Video)

di Sandro Bennucci - - Cronaca

L' aula del Consiglio regionale della Toscana

FIRENZE  – Enrico Rossi, governatore della Toscana, presenta i nuovi assessori in Consiglio regionale dopo il rimpastfo sul quale ha chiesto il voto di fiducia dell’Aula. La sorpresa dell’ultimo momento sono le deleghe attribuite all’assessore Sara Nocentini, espressione di Sinistra e Verdi, vicina a Rifondazione comunista, che si occuhperà di cultura, commercio e turismo. Le […]

Pronta l'offerta di un magnate arabo per la Lucchini

Piombino, dalla Giordania 3 miliardi per l’acciaio

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, il Blog di Sandro Bennucci, Lente d'Ingrandimento

Prima di finire sotto il «fuoco amico» di Matteo Renzi e del Pd, Enrico Letta aveva annunciato con entusiasmo il suo ritorno dalla missione nel mondo arabo con accordi per 500 milioni di euro. Tanto di cappello, certo. Ma ora si scopre che, senza enfasi e con la notizia confinata quasi esclusivamente nelle pagine locali, […]