Articoli sul tema ‘bar’

Vertice a Palazzo Chigi stasera alle 20,30

Dpcm: stato d’emergenza fino al 31 gennaio. Obbligo di mascherine all’aperto. Niente coprifuoco per bar e ristoranti

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano, Salute e benessere

Il governo è invitato a provvedere affinché su tutto il territorio nazionale sia introdotto l’obbligo di indossare la mascherina anche nei luoghi all’aperto per l’intero arco della giornata. Con esclusione dei bambini e di chi pratica lo sport. E’ uno dei tre impegni da adottare chiesti  in una risoluzione dalla maggioranza alla Camera. Un altro è la proroga dello stato di emergenza fino al 31 gennaio 2021. Il terzo impegno è quello di verificare le necessità di ulteriori misure

L'intervento di Nico Gronchi

Confesercenti Toscana: «No al Dcpm che impone nuove restrizioni a bar e ristoranti»

di Gilda Giusti - - Cronaca, Economia, Politica, Salute e benessere, Top News

Nico Gronchi: «L’aumento dei contagi preoccupa tutti, ma la soluzione non può passare sempre e solo per la chiusura delle imprese. In questo modo si finisce per dare il colpo di grazia a bar e ristoranti e mettere in ulteriore difficoltà migliaia di famiglie»

Finisce il lockdown

Coronavirus: Rossi firma l’ordinanza con il calendario delle riaperture in Toscana. Sanzioni da 400 a 3mila euro per chi viola le regole

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Cultura, Economia, Eventi, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano, Salute e benessere, Spettacolo, Sport

Da domani, lunedì 18 maggio, anche la Toscana riparte. Il testo della nuova ordinanza n. 57 fissa le regole per riaprire, bar, ristoranti, negozi, centri commerciali, stabilimenti balneari, ed elimina le restrizioni alla circolazione delle persone, ma sempre con le cautele necessarie per prevenire i rischi di contagio. Non è consentito il rientro in Toscana verso le seconde case utilizzate per le vacanze.

Intesa istituzionale dopo le liti

Governo-Regioni, c’è l’accordo: dal 18 maggio sì a ristoranti, parrucchieri, spiagge. Con queste regole

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Economia, Focus, il Blog di Sandro Bennucci, Politica, Primo piano, Salute e benessere

Per parrucchieri, barbieri ed estetisti, secondo le misure concertate dalle Regionie, valgono le norme della sanificazione e del distanziamento sociale. Vietati sauna, bagno turco e vasche idromassaggio. Ok anche alla spiaggia, a patto che si rispettino le norme, almeno 10 m2 fra ombrelloni e steward che accompagnino i clienti illustrando le regole