Articoli sul tema ‘Belotti’

In Final Four di Nations League

Italia grande: vince anche in Bosnia (0-2). Gol di Belotti e Berardi. Prima nel girone. Pagelle

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Primo piano, Sport

Vittoria a Sarajevo contro la Bosnia, primo posto nel girone di Nations League e testa di serie nel sorteggio dei mondiali. En plein. Lo schema è sempre lo stesso: dominio del gioco, avversario soffocato, due gol (Belotti e Berardi), due legni e tante occasioni. Partita convincente che alimenta grandi speranze per il futuro azzurro

La partita decisiva

Italia-Polonia (stasera, 20,45, Rai1): azzurri in emergenza (Bonucci a casa) contro Lewandowski. Formazioni

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Sport

Problemi davanti: dove quasi certamente giocheranno Bernardeschi e Insigne e, probabilmente, Belotti. Il bomber granata ha un problema al ginocchio, ma non ci sarebbero alternative. Così, fra covid e infortuni, la Nazionale deve giocare. Nonostante l’irritazione delle società che temono di perdere qualche giocatore importante per infortunio. Bonucci è tornato a Torino: giocherà Romagnoli

Il campionato di serie A comincia a Firenze

Fiorentina-Torino: (sabato, ore 18, Sky) buona la prima? Chiesa e Iachini devono convincere Commisso. Formazioni

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Sport

Commisso in tribuna, più esigente che mai. Iachini dovrà dimostrare che la fiducia del presidente è ben riposta. E Chiesa è obbligato a convincere, dopo tanti periodi opachi. Senza Amrabat squalificato, Duncan in regìa, attornianto da Bonaventura e Castrovilli. Davanti Ribery e Kouamè: l’augurio è che riescano a trovare il gol

La seconda partita di Nations League

Italia in Olanda (lunedì, ore 20,45, diretta Rai1) per vincere. Chiesa in panca. Formazioni

di Sandro Bennucci - - Cronaca, Sport

E’ deciso a cambiare, Roberto Mancini, perchè in Olanda (lunedì, 20,45, diretta su Rai1 alla Cruijff Arena di Amsterdam) l’Italia deve vincere per evitare rischio in Nations League. Quindi fuori i giocatori che hanno deluso con la Bosnia, soprattutto Chiesa e Belotti. Al loro posto Zaniolo e Immobile

La Nations League

Italia-Bosnia a Firenze (venerdì, 20,45, Rai1): occasione d’oro per Chiesa. Formazioni

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Sport, Top News

Mancini non ha parlato apertamente di formazione, ma le sue intenzioni appaiono chiare: Florenzi, Bonucci, Chiellini ed Emerson davanti a Donnarumma; Barella, Jorginho e Zaniolo a metà campo, e davanti il tridente con Chiesa, Belotti e Insigne. Franchi vuoto: ospiterà una delle ultime partite della Nazionale prima del restyling

I viola a 42 punti in classifica

Fiorentina trascinata da Ribery batte il Toro: 2-0. Ed è fuori pericolo. Ora il mercato. Pagelle

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Primo piano, Top News

Viola in vantaggio grazie a un’invenzione di Ribery per Kouamè che la mette dentro, ma l’ultimo tocco è stato di Lyanco. Nella ripresa palo di Belotti, ma subito dopo c’è una grande ripartenza di Ribery che mette sui piedi di Cutrone la palla del 2-0. Terzo gol consecutivo per Patrick. Ora tocca a RoccoCommisso e ai suoi collaboratori disegnare la nuova Fioentina

Qualificazioni Euro 2020

Italia: rimonta in Armenia: 1-3. Belotti protagonista (annullato anche un gol buono). Quinto successo consecutivo per Mancini. Classifica

di Paulo Soares - - Cronaca, Sport

Padroni dicasa in vantaggio all’11’ con Karapetyan. Poi le risposte di Belotti e, nella ripresa, di Pellegrini e l’autogol di Airapetyan all’80’ su tiro di Belotti. Non basta: il Gallo del Torino avrebbe segnato ancora, ma l’arbitro ha annullato per fuorigioco del tutto inesistente. E c’è stata anche una traversa piena di Bernardeschi

Qualificazioni per l'Europeo 2020

Italia vince nettamente in Grecia: 3-0. Chiesa si mangia la quaterna. Classifica del girone

di Sandro Bennucci - - Cronaca, il Blog di Sandro Bennucci, Sport, Top News

In gol, nel primo tempo, Barella, Insigne e Bonucci. E la difesa, per la sesta partita consecutiva, non ha subìto. Anche se per due volte, con un paio di retropassaggi suicidi, è stato innescato il contropiede greco, in realtà non troppo efficace. Azzurri padroni del campo e del girone: 9 punti su tre partite